Ialmo NewsNewsSicilia

Caccia agli speculatori: controlli a campione in Sicilia sui prezzi dei prodotti agroalimentari

Lo ha disposto il governo regionale affidandoli al nucleo operativo per la sicurezza agroalimentare del Corpo forestale della Regione siciliana

(28 marzo 2020)

Come insegna ogni dinamica micro e macroeconomica in relazione all’equilibrio necessario tra domanda e offerta, la caccia ai prodotti alimentari potrebbe suscitare abnormi e ingiustificati aumenti dei prezzi. E ciò nelle condizioni attuali di emergenza – sanitaria, ma anche sociale e, per molti ceti deboli, umanitaria – sarebbe inaccettabile. E così da oggi scattano controlli a campione in Sicilia sui prezzi dei prodotti agroalimentari. Lo ha disposto il governo regionale affidandoli al nucleo operativo per la sicurezza agroalimentare del Corpo forestale della Regione siciliana.

“Un’operazione – spiega il presidente Musumeci – che tende a tutelare il consumatore in un momento in cui, a causa dell’emergenza provocata dal coronavirus, c’è stata purtroppo una ingiustificata corsa collettiva per riempire le dispense. Non vorremmo che qualcuno ne abbia approfittato per operare inammissibili rincari e vigileremo affinchè ciò non accada e per colpire, eventualmente, i trasgressori”.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close