Ialmo NewsNewsRagusa

A Ragusa riapre lo sportello per studenti, gestito da Alleanza Universitaria

A partire da domani, sarà aperto ogni venerdì dalle 17:00 alle 19:00, presso la sede UGL di Ragusa in via Vincenzo Lorefice 2

(12 settembre 2019)

Da venerdì 13 settembre, presso la sede UGL di Ragusa di via Vincenzo Lorefice 2, per il secondo anno consecutivo sarà operativo lo sportello universitario di “Alleanza Universitaria”, l’associazione guidata dal presidente Francesco Ferlito, da anni attiva nel mondo universitario. Si tratta di un servizio, totalmente gratuito, che si presta in supporto degli studenti iscritti presso l’Università di Catania. Durante gli orari di apertura saranno a disposizione: Simone Diquattro, consigliere del Dipartimento di Economia e Impresa e Luca Battaglia, consigliere in Commissione paritetica dello stesso dipartimento. Inoltre, presso lo sportello sarà possibile usufruire dei seguenti servizi: orientamento matricole, iscrizioni, immatricolazioni, informazioni relative ai servizi esistenti presso l’Ersu, anticipo crediti, corsi singoli, e lavoro part/time. ”Indubbio è che tutto questo non sarebbe stato possibile senza la caparbietà e la tenacia dell’intero gruppo – dichiara il vicepresidente di Alleanza Universitaria, Marco Piroche quotidianamente si impegna a far crescere il progetto ed a continuarlo negli anni”. Mentre Luca Battaglia prosegue: “Il fine principale del progetto è quello di creare un collegamento più efficiente tra gli studenti degli istituti superiori e la realtà dell’Università di Catania, per far sì che questi ultimi si ritrovino preparati ad immettersi nel loro nuovo percorso di studi”.

La segretaria provinciale della Ugl Ragusa, Gianna Dimartino conferma la collaborazione con i ragazzi di Alleanza universitaria, apprezzandone il servizio già svolto finora a favore degli studenti, e dice: “Anche quest’anno daremo un servizio utile e gratuito per i ragazzi che si iscriveranno all’Università di Catania, coniugando l”esperienza dei giovani di Alleanza universitaria e il supporto operativo del Caf Ugl Ragusa, accorciando cosi le distanze tra Ragusa e Catania. Inoltre sono previste iniziative importanti di animazione territoriale col supporto dei ragazzi del nostro settore Ugl Giovani, al fine di avvicinare i ragazzi alle dinamiche del mondo del lavoro”.

“Le difficoltà amministrative rischiano di rallentare soprattutto le giovani matricole – continua Simone Diquattro per cui lo sportello evita di far recare molti neo-studenti presso gli uffici del capoluogo etneo, dando la possibilità di disbrigare diversi servizi universitari direttamente in loco con il nostro supporto. Ringrazio Francesco e Gianna per avermi nuovamente coinvolto nel progetto”.

 

Lo sportello sarà aperto ogni venerdì dalle 17:00 alle 19:00. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi alla pagina Facebook “Sportello Universitario Ragusa – Alleanza Universitaria”, in modo tale da concordare un appuntamento.

Comunicato stampa

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close