Ialmo NewsNewsRagusa

“Coloriamo Monterosso”: dal 15 luglio l’evento legato al volontariato dell’associazione Arci – 25 aprile

I volontari e le volontarie, che saranno ospiti del Comune, per due settimane saranno impegnati/e nella progettazione e nella realizzazione di murales di 4×3 metri

(10 luglio 2019)

In collaborazione con l’associazione ARCI – 25 Aprile, dal 15 al 30 Luglio, a Monterosso Almo, uno dei borghi più belli d’Italia, si terrà il campo di volontariato “Coloriamo Monterosso”. Sin dagli anni ’70 l’associazione ARCI “25 Aprile” realizza molteplici attività ed eventi in ambito culturale e ambientale: forum di cinema e teatro, mostre e organizzazione di tour in mountain bike, scambi giovanili. Il campo di lavoro sosterrà il progetto “Coloriamo Monterosso”, che mira a realizzare dei murales per portare alla luce l’antica tradizione rurale. L’associazione lavorerà in collaborazione con il comune di Monterosso Almo, la scuola artistica e il museo etno-antropologico di Modica. 

I 12 volontari e le volontarie, che saranno ospiti del Comune, per due settimane saranno impegnati/e nella progettazione e nella realizzazione di murales di 4×3 metri mentre un team di esperti del museo li introdurrà nel contesto culturale locale, per creare un legame tra le tradizioni storiche rurali della regione e il significato dell’opera d’arte contemporanea quali i murales

“A breve il nostro paese sarà abbellito da murales sul tema “L’arte contadina”. Saranno riportati su scala i bozzetti realizzati dagli alunni del liceo artistico di Modica “Campailla”, – fa sapere il sindaco Salvatore Pagano scelti dal team degli artisti di Monterosso. Il Sindaco, il Presidente del Consiglio, tutta l’Amministrazione Comunale, che ringrazio di cuore, si stanno prodigando ad accogliere al meglio questi ragazzi, e a predisporre quanto occorre per l’espletamento del progetto. Il nostro paese è uno dei primi comuni che ha avviato il percorso di cittadinanza attiva a partire dal Bilancio Partecipativo, e ne siamo fieri”.

Valentina Frasca

Tags
Mostra altro

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close