Ialmo NewsIN EVIDENZA

Blitz interforze al mercato dei fiori di Vittoria: all’interno c’erano anche dei pregiudicati

L'area è stata trovata in un tale stato di degrado da rendere necessaria un'immediata opera di bonifica per eliminare il proliferare di insetti e parassiti

(7 dicembre 2018)

Blitz della Polizia di Stato – Squadra Mobile e Commissariato di Vittoria – al Mercato dei Fiori e della Frutta di Vittoria, per verificare le regolarità amministrative e penali e l’idoneità della struttura mercatale. Sei in tutto le aziende controllate, quattro specializzate nella commercializzazione di fiori e due nel settore frutta, insieme a circa 30 persone presenti in quel momento all’interno della struttura, tra cui alcuni pregiudicati.

Il personale della Direzione Territoriale del lavoro ha riscontrato alcune irregolarità nell’assunzione dei dipendenti di due ditte, e sta effettuando ulteriori controlli sulla documentazione esibita dalle aziende ispezionate.

Gli Ispettori dell’ASP 7 di Ragusa e i Tecnici della Prevenzioni S.I.A.V. hanno, invece, accertato uno stato di degrado e abbandono dell’intera area. Diversi i cumuli di rifiuti abbandonati da tempo, come documentato dalla Polizia Scientifica, e che favorivano il proliferare di insetti e parassiti al punto che si è ritenuto opportuno, necessario ed inderogabile effettuare un’azione di bonifica a tutela della salute pubblica e del decoro.    

Ai controlli ha preso parte anche la Polizia Municipale, che ha rilevato 4 illeciti amministrativi per concessioni spazio di vendita scadute di validità da anni, e sono tuttora in corso accertamenti per determinare la liceità della permanenza delle aziende controllate.

Anche i Vigili del Fuoco sono intervenuti, effettuando dei rilievi in ordine alla sicurezza della struttura ed alla normativa antincendio e sicurezza sui luoghi di lavoro.

 

 

 

Tags
Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close