Comune di Avola

Territorio

Adagiato fra il golfo di Noto e la stretta pianura che separa le pendici meridionali dei monti Iblei, il comune offre una prospettiva di grande interesse paesaggistico per via di una formazione naturale denominata Cava Grande del Cassibile.

Si tratta di un canalone che si fa largo fra imponenti pareti calcaree a picco sul fondovalle, dove scorre un corso d’acqua che forma alcuni piccoli laghetti (i laghetti d’Avola). Tutta l’area è una riserva naturale orientata ed il suo valore è accresciuto anche dalla presenza di numerose grotte, in alcune delle quali sgorgano delle sorgenti. All’esterno si trova una rigogliosa macchia mediterranea, con rare specie protette di orchidee di notevole pregio, oltre alla presenza di platani orientali, oleandri ed euforbie.

  • Regione Sicilia
  • Area Amm. SR
  • Abitanti  31.785
  • Coordinate 36°54’43’’ N
  • Coordinate 15°08’25’’ E
  • Altitudine 40 m.s.l.m.
  • Superficie 74,59 km²
  • Densità 426,13 ab/km²
  • CAP 96012
  • Prefisso tel. 0931

IDENTITA'

Storia e tesori del territorio. Informazioni dettagliate sul comune, le sue risorse ed i personaggi che ne hanno fatto la storia. PER SAPERNE DI PIU'

Istantanee

Voce del Territorio

Campionato di calcio 2018/2019

Si apre oggi il Campionato di calcio 2018/2019 seconda categoria girone E, ASD Pachino calcio – Game sport Ragusa. A Ragusa a partire dalle ore 15:00 

Avola: accoltellata dall’ex della figlia, così è morta Loredana Lopiano

Nel volgere di poche ore, la polizia ha fatto luce sull’atroce femminicidio che si è consumato ad Avola. La vittima è Loredana Lopiano, infermiera di 47 anni, sposata e mamma di due figlie, morta accoltellata nella sua casa di via Savonarola. Arrestato l’ex fidanzato della figlia. La città è sconvolta

XVIII Festival internazionale del Cinema di Frontiera, dal 12 al 15 settembre a Marzamemi

L’ex giudice di “X Factor”, Morgan, sarà lo special guest, impegnato sabato 15 settembre in piazza Regina Margherita nel recital letterario e musicale “Poeti – versi, canzoni, follie, improvvisazioni ed altre visioni” assieme al poeta, drammaturgo e regista Cosimo Damiano Damato

Giorni di grande lavoro per la Capitaneria di Porto di Siracusa, ieri all’alba sgomberate e pulite le spiagge

Capitaneria di Porto operativa per garantire la sicurezza sulle spiagge nella notte della vigilia e lo sgombero degli attendamenti e dei campeggi abusivi già dall’alba, per ripristinare il regolare uso delle spiagge e restituire in condizioni dignitose, dal punto di vista igienico-sanitario e della sicurezza, gli arenili ai villeggianti, anche ai più mattinieri

Back to top button
Close
Close